ANNA BERGONZINI

Nel 1982 ha conseguito la Laurea in Pedagogia presso l’Università di Bologna.
Nel corso del decennio 1990-2000 ha approfondito le tematiche specifiche relative alla formazione e alle dinamiche e coordinamento dei gruppi di lavoro.
Nel corso dell'attività professionale presso Enti Locali e AUSL di Bologna (Servizio di Neuropsichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza) ha coordinato gruppi di lavoro, ha guidato gruppi di auto-aiuto in collaborazione con colleghi psicologi ed ha realizzato percorsi di formazione per educatori ed insegnanti di ogni grado scolastico e per genitori.
Dal 1999 si è avvicinata alla pratica dello yoga in Italia e in India e si è appassionata in modo particolare alle importanti connessioni tra questa disciplina e l'educazione di bambini e ragazzi e allo stile di hatha yoga proposto dal maestro Ramesh Kumar nella città di Mysore (sud India) dal quale è stata autorizzata all'insegnamento e da allora progetta e realizza  lezioni per adulti e percorsi di gioco, movimento e “assaggi” di yoga per bambini, ragazzi e per bambini e genitori insieme.
Ha collaborato alla stesura della Guida didattica per la scuola dell’infanzia “Riflessi” per la parte “Corpo, movimento e yoga” edita nell’aprile 2006  dalla casa editrice Centri Didattici Specializzati .
Ha collaborato alla stesura del cap. 12 Abitiamo il nostro corpo e le nostre emozioni: lo yoga come esperienza body centered all'interno del libro La cura del disturbo post traumatico complesso. Dalla teoria la pratica multidisciplinare. A cura di Mariagnese Cheli e Carmela Gambuzza, edito da Franco Angeli nel 2017. 
Nel 2009 ha conseguito l'idoneità all'insegnamento dell'Hatha Yoga a conclusione del corso triennale organizzato dall'Associazione Melograno e dal PGS di Bologna.
Nello stesso anno ha fondato insieme ad amici l'Associazione Interno Yoga all'interno della quale ha svolto compiti di coordinamento delle attività rivolte a bambini e ragazzi sia al Centro che nelle scuole ed ha proposto lezioni per adulti e progettato e realizzato percorsi formativi di yoga e educazione per educatori ed insegnanti dei Servizi educativi e delle scuole di ogni ordine e grado.
Nel 2012 ha conseguito il certificato “Animation de groupe Corps e Conscience” - 1° Ciclo del metodo Corpo e Coscienza di George Courchinoux.
Da alcuni anni ha iniziato ad approfondire il tema yoga e disabilità al fine di promuovere percorsi tesi all'inclusione di bambini, ragazzi e adulti disabili. 
Ha partecipato al Corso di Formazione Brain Gym 101 nel 2013 conseguendo il certificato ufficiale della Edu Kinesiology Foundation California USA.
Nel 2013 ha fondato l'Associazione Arkis: ben essere e yoga in rete allo scopo di mettere a disposizione di Enti, Aziende e Associazioni pubbliche e private (in rete) le competenze acquisite nell'ambito delle relazioni inter-istituzionali; della formazione degli adulti; della gestione dei gruppi, della prevenzione del disagio e dell'inclusione di ogni tipo di diversità/disabilità.
Da alcuni anni si dedica, per Arkis, al coordinamento di progetti educativi che portano lo yoga nelle scuole curandone la stesura e la formazione di educatori e insegnanti.
Dal mese di settembre 2018 cura la rubrica mensile "Giochi e assaggi di Yoga" all'interno della rivista " 3-6" (ed. Gulliver) rivolta ad insegnanti di scuola infanzia.